Print4All Conference


La community del printing s’incontra il 12 e 13 settembre in Print4All Conference

Oliviero Toscani come guest star e collaborazione di SDA Bocconi per l’evento di filiera che prepara alla grande fiera del 2018

Milano, 10 luglio 2017 – L’industria del printing e della comunicazione si incontra il 12 e 13 settembre in Fiera Milano per la  Print4All Conference, l’evento di community a livello nazionale e internazionale che vedrà a confronto le eccellenze della filiera allargata ai brand owner, alle agenzie di comunicazione, alla grande distribuzione organizzata, fino agli influencer.

La stampa, in tutte le sue declinazioni, sarà denominatore comune e, al tempo stesso, propellente dell’iniziativa, lungo la road map iniziata con il grande successo dell’incontro dello scorso anno a Palermo, dedicato al packaging, e arricchita per l’appuntamento milanese delle valenze comunicative e funzionali apportate dalle nuove frontiere del printing.

In prospettiva, come indica il nome stesso, c’è la grande manifestazione del prossimo anno, Print4All, che in Fiera Milano metterà assieme, nell’evento europeo di riferimento del 2018 per il settore, mostre di consolidata  tradizione  come Grafitalia, Converflex e Inprinting.

La due-giorni di settembre esamina e approfondisce il “customer journey”, metaforico viaggio fra pre e post vendita, che attraversa il momento centrale del consumo e va a fissare le caratteristiche di un modello nuovo di relazione e promozione di filiera: una piattaforma che analizza ed evidenzia i processi di interazione che esaltano le caratteristiche delle pmi italiane e le rendono sistema capace di competere da protagonista a livello internazionale.

I promotori sono ACIMGA, ARGI, ASSOCARTA, ASSOGRAFICI e Istituto Italiano Imballaggio, in partnership con Fiera Milano spa. L’intervento di Oliviero Toscani, la collaborazione di SDA Bocconi (con il gruppo di lavoro del prof. Enzo Baglieri, che declinerà gli input del consumatore finale in case-history ed elementi di innovazione di processo utili alle aziende di tutta la filiera produttiva, in special modo ai produttori di tecnologia) e la partnership con la rivista Largo Consumo e Rassegna Grafica sono le punte di diamante del programma di confronto, che vedrà protagonista la condivisione dei problemi e relative soluzioni, dei linguaggi e delle prospettive di lavoro. Fra i protagonisti delle tavole rotonde e delle case history finora coinvolti, in un elenco che sta ancora arricchendosi di ulteriori partecipazioni: Peter Buttiens, ESMA, COOP, FutureBrand, BrandRevolution, , Leaderform, Packly, F.lli Carli, Euronics, Barilla,  San Pellegrino, , FCA, , Gruppo Nuceria, , Ogilvy, , Artefice, Robilant Associati, Sacchital, Rotolito Lombarda

La piattaforma di conoscenze e contenuti sarà centrata sulle valenze del printing e sugli elementi che attraverso di esso creano valore aggiunto, e andrà a spaziare dalle case history nelle diverse aree di consumo (dagli alimentari ai beni durevoli, dall’editoria ai servizi), partendo dalla filiera industriale e guardando alla community allargata, con interazioni e integrazioni con i segmenti a valle e a monte.

Il respiro internazionale dell’appuntamento di settembre con Print4All Conference è garantito dalla partecipazione di operatori attesi dall’Europa 28 e  dall’area MEA e dall’intervento di una qualificata rappresentanza di giornalisti internazionali di settore organizzata dal progetto congiunto ACIMGA – ITA Italian Trade Agency.

La registrazione all’evento è gratuita per gli operatori del settore al sito conference.print4all.it.